simbolo della homepage Ti trovi qui: Buone prassi » Approfondimenti

Approfondimenti

L’asseverazione delle imprese edili
23-03-2014

L’asseverazione delle imprese edili

L’Asseverazione è una scelta volontaria dell’impresa edile, promossa dalla CNCPT con il sostegno di INAIL, regolamentata da UNI, che attesta l’adozione di un modello di organizzazione e gestione della salute e sicurezza sul lavoro

 
Asseverazione imprese edili
01-09-2014

Asseverazione imprese edili

Le imprese che intendono intraprendere il percorso di asseverazione devono rivolgersi al proprio CPT provinciale. L’attività prevede una analisi dell’azienda sotto i profili organizzativo e procedurale e un controllo a campione di alcuni cantieri.

 
Linee guida e procedure operative in sicurezza
17-11-2014

Linee guida e procedure operative in sicurezza

Presentiamo alcune recenti buone prassi relative all’attività di cantiere, che non fanno ancora parte delle Buone prassi validate dalla Commissione Consultiva Permanente.

Si tratta di linee guida e procedure operative in sicurezza, pubblicate da soggetti autorevoli e istituzionali nel campo della sicurezza e sicurezza cantieri.

 
SISTEMI DI GESTIONE E ASSEVERAZIONE DELLE IMPRESE EDILI
24-11-2014

SISTEMI DI GESTIONE E ASSEVERAZIONE DELLE IMPRESE EDILI

I sistemi di gestione e l'asseverazione delle imprese edili

 
Premio per le buone prassi 2014-2015
05-01-2015

Premio per le buone prassi 2014-2015

Il premio per le buone prassi 2014-2015 quest’anno è focalizzato sui rischi psico-sociali sul lavoro

 
Obbligo di sorveglianza in cantiere
02-11-2015

Obbligo di sorveglianza in cantiere

Approfondimento al quesito sugli adempimenti da predisporre, da parte dell'Appaltatore, per la corretta vigilanza al di fuori del normale orario di lavoro.
 

 

Cosa sono le BUONE PRASSI

Le «buone prassi» occupano una posizione di rilievo nella attuale normativa sulla sicurezza e salute sul lavoro, essendo così definite all’articolo 2, comma 1 lettera v del Testo unico D.Lgs. 81/08:

«buone prassi»: soluzioni organizzative o procedurali coerenti con la normativa vigente e con le norme di buona tecnica, adottate volontariamente e finalizzate a promuovere la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro attraverso la riduzione dei rischi e il miglioramento delle condizioni di lavoro, elaborate e raccolte dalle Regioni, dall’Istituto superiore per la prevenzione e la sicurezza del lavoro (ISPESL), dall’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL) e dagli organismi paritetici di cui all’articolo 51, validate dalla Commissione consultiva permanente di cui all’articolo 6, previa istruttoria tecnica dell’ISPESL, che provvede a assicurarne la più ampia diffusione.

La Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, istituita presso il Ministero del Lavoro, è l’organismo centrale del sistema legislativo nazionale in materia di sicurezza, e ha il compito di sviluppare ed elaborare le attività per il perfezionamento della normativa e per la promozione e diffusione della cultura della sicurezza (si veda nella sezione normativa il testo integrale dell’articolo 6 del testo unico, aggiornato ad oggi).

Le buone prassi possono anche essere presentate in occasione di campagne di promozione della sicurezza e concorrere a premi di merito, fra cui si segnalano la campagna «Lavoriamo insieme per la prevenzione dei rischi» inserita nell’attuale campagna europea «Ambienti di lavoro sani e sicuri» Good practice awards competition, organizzata dell’ EU-OSHA – Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro.

In questa sezione di cantieriinsicurezza.it si presenteranno le buone prassi che vengono via via validate dalla commissione ministeriale, che abbiano ambiti di applicazione correlati al cantiere edile, corredate da analisi, commenti ed esempi applicativi.

Si presenterà infine l’attività di asseverazione dei Comitati paritetici territoriali dell’edilizia e la Prassi di riferimento CNCPT-UNI-2:2013 relativa al sistema di asseverazione di cui all’art. 51 del Testo unico sulla sicurezza.

 
 

Modelli

Modello di presentazione BUONE PRASSI

La Commissione Consultiva Permanente per la salute e sicurezza sul lavoro ha elaborato un modello per la presentazione di nuove soluzioni organizzative e procedurali coerenti con la normativa vigente.

 
 

Questa sezione contiene norme legislative e tecniche attinenti l'ambito di intervento

 
 

Questa sezione contiene riferimenti a testi, saggi e articoli che trattano il tema delle Buone Prassi

 
 

Questa sezione consente di consultare e scaricare documenti riferiti all'ambito di intervento

 
 
 

Cantieriinsicurezza.it: il portale d'informazione per la sicurezza nei cantieri gestito da: Marco Bizzotto Srl Socio Unico - Via Germania, 16/7 - 35010 Vigonza (PD) - C.F. / P.Iva 02534140286 - Soc. iscritta alla CCIAA di PADOVA - REA: PD-260266 - Cap. Soc. versato: € 12.912,00 - Tel/Fax: 049 / 8936801  - E-mail certificata: pec@pec.marcobizzotto.it - Privacy Policy